news

Ericsson-Cisco: sempre più forte la partnership su Mobile-wifi

ericsson-cisco: sempre più forte la partnership su mobile-wifi

Ericsson-Cisco: sempre più forte la partnership su Mobile-wifi

9 gennaio 2017

Presentato il prodotto Evolved Wi-Fi Networks che unisce la Wlan di Cisco e le soluzioni di rete di Ericsson per permettere agli operatori e service provider di offrire ai loro clienti una connected experience ad alte prestazioni.

Ericsson e Cisco hanno avviato la loro alleanza nel novembre del 2015, descrivendo la partnership come il modo migliore per crescere per le due aziende e prefigurando, grazie alle sinergie, opportunità di revenue aggiuntive di almeno 1 miliardo di dollari per ciascuna entro il 2018. Ora l'accordo si arricchisce con l'offerta di un prodotto chiamato Evolved Wi-Fi Networks e che unisce l'accesso 3GPP, le reti e le applicazioni core di Ericsson con il portfolio wifi di Cisco per offrire “wifi affidabile con le più alte prestazioni ai clienti mobile, fissi e di ogni settore di Ericsson".

Tra le soluzioni pre-integrate che Ericsson e Cisco offrono ora insieme ci sono: reti di accesso indoor Ericsson unite al Wlan Cisco per implementare connettività sia wifi che cellulare in edifici e altri spazi chiusi grazie alle small cell; prodotti wifi per operatori (reti di accesso Ericsson outdoor integrate con la Cisco Wlan); deviazione del traffico tra reti mobili e wifi in tempo reale; integrazione della Cisco Wlan nella rete core di Ericsson per permettere agli operatori di offrire tutti i loro servizi di rete core anche su wifi e device diversi.

L'integrazione tra traffico mobile e wifi è fin dall'inizio negli obiettivi principali dell'alleanza tra Ericsson e Cisco: "Le previsioni dicono che il traffico wifi crescerà fino a rappresentare il 50% di tutto il traffico Ip entro il 2020 ed è una priorità fondamentale per i service provider offrire la migliore connected experience possibile ai loro clienti", ha dichiarato Yvette Kanouff, SVP and general manager del service provider business di Cisco.

"Aggiungendo le soluzioni wifi a questa partnership, diamo ai nostri clienti gli strumenti per offrire wifi ad alte prestazioni sulle loro reti, a complemento del nostro avanzato portfolio 3GPP e servizi", ha commentato Rima Qureshi, Head of Region North America di Ericsson responsabile dell'alleanza strategica con Cisco.


Link al sito ufficiale

Le altre news

A WEST POINT IL PRIMO CORSO UNIVERSITARIO TENUTO DA UN DOCENTE ROBOT

INTELLIGENZA ARTIFICIALE A LAVORO: I ROBOT NON FANNO PIÙ PAURA. AUMENTA LA RICHIESTA DI COMPETENZE 4.0

ANCHE IN ITALIA IN CRESCITA LE STARTUP INNOVATIVE

SOLO IL 35% DELLE IMPRESE ITALIANE RITIENE ADEGUATE LE COMPETENZE TECNOLOGICHE DISPONIBILI PER LE PROPRIE NECESSITÀ

PROSEGUONO I RILANCI ALL´ASTA 5G

BANDA ULTRALARGA: L´OBIETTIVO È FAR CAPIRE LE OPPORTUNITÀ PER I TERRITORI

UNICATLC DÀ IL VIA AL PROGETTO DI INTERCONNESSIONE FONIA ALLA RETE TELECOM ITALIA. CON IL SUPPORTO DI CONNECTING PROJECT

AL VAGLIO DELLA UE UNA NUOVA NORMATIVA SUL COPYRIGHT: MINACCIA ALLA LIBERTÀ DI ESPRESSIONE?

CONNECTINGLAB. AL VIA L´EDIZIONE 2018 HAPPYROBOT

SIXCOMM E CONNECTING PROJECT ANCORA INSIEME IN NOME DELL´INNOVAZIONE TECNOLOGICA

TIM: AL VAGLIO DEL GOVERNO IL PROGETTO DELLO SCORPORO DELLA RETE.

RIFORMA EUROPEA TLC: LICENZIATO IL NUOVO CODICE

LA COMMISSIONE INTERCONNESSIONE DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO APRE IL TAVOLO TECNICO CHIESTO DA CONNECTING PROJECT PER LA MODIFICA ALLA ST 769.

UN POMERIGGIO DA OSCAR: LA FESTA FINALE DI YOUNGVIDEOMAKERS

SPORT E RESPONSABILITÀ SOCIALE: AL VIA IL “TENNIS PROJECT”

YOUNGVIDEOMAKERS. QUARTO GIORNO: INQUADRATURE E RIPRESE

YOUNGVIDEOMAKERS. TERZO GIORNO: LA RECITAZIONE

YOUNGVIDEOMAKERS. SECONDO GIORNO: STORYTELLING E STORYBOARD

YOUNGVIDEOMAKERS. PRIMO GIORNO: LA COMUNICAZIONE

CONNECTING PROJECT PER IL SOCIALE. AL VIA IL CORSO YOUNGVIDEOMAKERS

FLESSIBILITÀ NELLE TLC. L´OPINIONE DI LUCA CECCHI - AU DI CONNECTING PROJECT

IL CONSENSO DEL CLIENTE PER LE MODIFICHE NON SERVE. CONTRATTI TLC.

WI-FI: IL GOVERNO HA UN PIANO PER CONNETTERE L´ITALIA

L´ITALIA MIGLIORA SUL FRONTE DELL´OFFERTA DIGITALE

LA DATA ECONOMY È ARRIVATA, ED È QUI PER RESTARE

MERCATO DEL ICT ANCORA IN CRESCITA

CON IL NOSTRO OPERATORE INTERNET VOLA

RELAZIONE ANNUALE DELL´ANTITRUST: CONCORRENZA PER LE RETI IN FIBRA OTTICA

TELEMARKETING: A LONDRA BASTA UN SMS PER BLOCCARLO, E IN ITALIA?

TELECOM-METROWEB: ACCORDO RISERVATO, MA A TELECOM MANCA APPOGGIO POLITICO

L´ICT ITALIANO IN CRESCITA

SOCIAL MEDIA WEEK MILANO 2016: TECNOLOGIA INVISIBILE

IL MERCATO ICT MOSTRA UN SEGNO POSITIVO. L´ANALISI DI ASSINFORM 2015

BANDA ULTRALARGA: IL PIEMONTE PUNTA SULLE ZONE "A FALLIMENTO DI MERCATO"

BANDA ULTRALARGA: SITUAZIONE COMPLESSA TRA TELECOM ED ENEL E IL GOVERNO LA COMPLICA

FIBRA OTTICA: AL VIA IL PIANO ENEL PER LA BANDA ULTRALARGA

L´AGCOM BLOCCA L´AUMENTO TARIFFARIO SUL FISSO PREVISTO DA TIM

TELECOM ITALIA, ENEL E FIBRA OTTICA PUBBLICA: LO STATO STA INTERVENENDO TROPPO?

IMPORTANTE. ENTRATO IN VIGORE IL DECRETO FIBRA OTTICA: TUTTE LE NOVITÀ

BANDA ULTRALARGA IN ITALIA: POTREMMO ESSERE I PRIMI IN EUROPA

RAPPORTO SIRMI: LE TLC MOBILI TRAINANO TUTTO IL SETTORE ICT.

PIANO SVILUPPO E COESIONE 2014-2020: A BREVE ACCORDO CON LE REGIONI

WIND-3 ITALIA. LA FUSIONE AL VAGLIO ANTITRUST UE

connecting project

Partita IVA IT02860450549